Il sito utilizza cookie tecnici propri e cookie di terze parti: accedendo a qualunque elemento/area del sito al di fuori di questo banner, acconsenti a ricevere i cookie.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso ai cookie, clicca qui.

Ok
Moduslam
Banner progetto Moduslam nuovo
Moduslam: dati tecnici
Official network
Iscriviti alla newsletter
La newsletter è un servizio gratuito
Privacy
PER INFORMAZIONI
PROGETTO MODUSLAM
Rossi Arch. Armando
Cell. 339-8980010

CLUB HOUSE FATTORIA TEGONI: LEGNO E GESSO PER L'OSPITALITA' BIOCOMPATIBILE

CLUB HOUSE FATTORIA TEGONI: LEGNO E GESSO PER L'OSPITALITA' BIOCOMPATIBILE
............................................................................................................................................

Vivere “green” diventa una scelta più coerente se anche le strutture di ospitalità sono un segnale di rispetto per la natura. La proprietà della Club House della Fattoria Tegoni, azienda agricola della campagna senese, nel commissionare una struttura per accogliere gli ospiti nelle tappe delle gite a cavallo, ha voluto che fossero seguiti i principi di basso impatto ambientale.

Tra le molte proposte di progetto ricevute, è stata scelta quella dello studio S.I.A.C.I. di Roma, che con l’impresa Technowood ha disegnato una struttura completamente integrata nell’ambiente, ad un solo livello, con una pianta che asseconda la morfologia del luogo; un edificio eco-compatibile costruito con struttura in legno, ad elevata efficienza energetica e a basso impatto ambientale.

 


LEGNO E GESSO NELLA STRUTTURA


L’edificio è stato realizzato con una struttura portante in legno X-Lam, una scelta che non solo ha permesso di ultimare la prima fase dei lavori in pochi giorni (posa della struttura) ma ha anche garantito alla Club House un notevole livello di sicurezza e di isolamento termico, classificato A+ a fine lavori (in zona climatica E) .

L’esterno è stato rivestito con doghe di larice per assecondare la volontà di piena integrazione estetica con l’ambiente circostante. Contropareti interne, divisori e soffitti sono stati realizzati con i sistemi in gesso rivestito: l’uso combinato di materiali da costruzione in legno e in gesso rappresenta un connubio ideale nella bioedilizia per la loro elasticità e leggerezza, creando una perfetta integrazione delle prestazioni di sicurezza antisismica, isolamento termo-acustico e regolazione naturale dell’umidità.

La sostenibilità ambientale del progetto si sintetizza non solo nella scelta dei materiali e nei ridotti tempi di esecuzione, ma anche nell’integrazione impiantistica, realizzata con impianto di riscaldamento a pavimento alimentato da pannelli solari termici e da pompe di calore associate al sistema di ventilazione meccanica.

La riduzione del consumo di energia elettrica è ricercata con l’ausilio di ampie vetrate e di cupolini che favoriscono l’apporto di luce naturale.




IL CONTRIBUTO DI KNAUF


La scelta di utilizzare i materiali di Knauf è stata esplicita da parte dell’impresa di costruzione, che da tempo preferisce i sistemi a secco dell’azienda toscana per le sue realizzazioni, certa della qualità e dell’affidabilità del supporto tecnico.
L’utilizzo dei sistemi a secco, non solo ha permesso di ultimare la struttura in tempi brevi, ma si è anche rivelato la scelta più adatta per la compatibilità con la struttura in legno.

L’involucro in X-Lam della Club House è stato rivestito internamente da una controparete W625 con lastre in gesso rivestito Knauf GKB e lastre Vidiwall in gessofibra con materiale isolante Ekovetro in intercapedine, utile a raggiungere la Classe A+ di efficienza energetica riconosciuta all’edificio. Gli stessi componenti sono stati utilizzati per le pareti divisorie interne W312, mentre i controsoffitti sono del tipo D112, ribassati a doppia orditura metallica e rivestimento con lastra in gesso rivestito GKB.

I sistemi Knauf sono stati scelti anche per la realizzazione dei sottofondi, per i quali è stato usato il Massetto Fluido Knauf FE 50 Tecnico, una soluzione con bassissimi tempi di asciugatura, adatta in modo particolare per l’applicazione sugli impianti radianti a pavimento.

 

 SCHEDA TECNICA                                                       


Anno
: 2014

Committente: Azienda agricola Fattoria Tegoni

Studio di Progettazione: S.I.A.C.I. – Roma

Impresa di costruzioni: Technowood srl - Roma

Applicatore: Technowood srl - Roma

Rivenditore: Addessi Commerciale srl

Sistemi Knauf utilizzati: Sistema Pareti e Contropareti, Sistema Soffitti, Sistema Sottofondi, Sistema Isolamento Interno.

 

............................................................................................................................................
  • Fattoria Tegoni
  • Fattoria Tegoni
  • CLUB HOUSE FATTORIA TEGONI
  • CLUB HOUSE FATTORIA TEGONI
  • CLUB HOUSE FATTORIA TEGONI
  • CLUB HOUSE FATTORIA TEGONI
  • CLUB HOUSE FATTORIA TEGONI
Le aziende partner
STORA ENSO & MAK BUILDING
RIWEGA SRL
LAPE HD srl
TERMOLAN
STUDIO ALFA srl
D.K.Z. SRL - FIEMME 3000
KERAKOLL spa
VIMAR spa
BORASCHI CASE IN LEGNO snc
UNIFIX SWG srl
KNAUF di Lothar Knauf sas
CASALGRANDE PADANA spa